Tre Giorni Biblica a Vico Alto

Saranno i locali della Parrocchia Beata Anna Maria Taigi in via Liguria a Vico Alto, ad accogliere, quest’anno, la Tre Giorni Biblica.
La Tre Giorni, dal 25 al 27 agosto, intende offrire alla comunità diocesana l’occasione di riflettere sui primi 11 capitoli del Libro della Genesi, che saranno il testo della lectio continua del prossimo anno pastorale. Questo appuntamento unisce riflessioni su alcuni aspetti di particolare significato per la vita personale ed ecclesiale a momenti di preghiera liturgica e occasioni di condivisione.
È possibile rimanere a pranzo nei giorni di sabato e domenica (costo € 15,00 a pasto): basta segnalare la presenza al mattino, ma, per facilitare l’organizzazione, sarebbe meglio prenotarsi al n. 0577 594806.
Il programma:
Venerdì 25 agosto
Ore 16,30: Accoglienza e presentazione della Tre Giorni
Ore 17,00: I relazione: “In principio Dio…” (Gn 1,1) Introduzione a Genesi 1-11
Prof.ssa Osanna LUCHI (Docente di Sacra Scrittura presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Siena)
Ore 18,30: Recita dei Vespri
Sabato 26 agosto
Ore 9,00: Recita delle Lodi
Ore 9,30: II relazione: “Il peccato è accovacciato alla tua porta” (Gn 3,7)
Liberi di scegliere tra bene e male
Don Antonio BARTALUCCI (Docente di Teologia Morale presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Siena)
Ore 11,30: Celebrazione della Santa Messa
Pranzo
Ore 15,00: III relazione: “Maschio e femmina Dio li creò” (Gn 1,27)
Accogliere l’altro nella sua diversità per crescere nell’amore e nella comunione
Don Patrizio ROTA SCALABRINI (Docente di Sacra Scrittura presso la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale di Milano)
Ore 17,00: Recita dei Primi Vespri
Domenica 27 agosto
Ore 9,00: Recita delle Lodi
Ore 09,30: IV relazione: “Allora Dio plasmò l’uomo con polvere del suolo e soffiò nelle sue
narici un alito di vita” (Gn 2,7)
Creazionismo e/o evoluzionismo?
Don Alfredo JACOPOZZI (Docente di Storia delle Religioni presso la Facoltà Teologica dell’Italia Centrale di Firenze)
Ore 11,30: Celebrazione della Santa Messa
Pranzo
Ore 15,00: V relazione: “Per questo la si chiamò Babele, perché là il Signore confuse la lingua di tutta la terra” (Gn 11,9)
Allontanarsi da Dio per trovarsi confusi e senza identità
Don Benedetto ROSSI (Docente di Sacra Scrittura presso la Facoltà Teologica dell’Italia Centrale di Firenze)
Ore 17,00: Recita dei Secondi Vespri

Author: Alberto Laschi

Condividi su