L’ultimo appuntamento con Laudetur

Sabato 30 dicembre 2017 alle ore 21,00 nella Cattedrale di Siena, si è svolto l’ultimo appuntamento con Laudetur, rassegna promossa dall’Opera della Metropolitana di Siena, dall’Arcidiocesi di Siena, Colle val d’Elsa e Montalcino e dall’Accademia Musicale Chigiana.

Il coro della Cattedrale di Siena “Guido Chigi Saracini”, diretto da Lorenzo Donati, ha eseguito un repertorio di brani legati alla parola Halleluja, termine ebraico che radica nelle profondità più antiche della cultura occidentale. Per molti secoli i canti “Alleluiatici” avevano sempre in abbinamento un testo che spiegava il motivo per il quale si cantava. Nella struttura della Santa Messa l’Alleluia era prevalentemente utilizzata come canto che preparava l’arrivo della Parola del nuovo testamento. Ma la stessa era anche presente in alcune antifone, soprattutto nei brani del giorno di Pasqua o di Pentecoste.

Author: Alberto Laschi

Condividi su