Biografia




Fotogallery

Arcivescovo Metropolita
Mons. Antonio Buoncristiani


• Nato a Cerreto di Spoleto (PG) il 20.12.1943, è stato ordinato Presbitero per la Chiesa di Foligno il 13.07.1968, dopo aver compiuto i suoi studi come alunno dell'Almo Collegio Capranica in Roma.

• In quello stesso anno ha conseguito la Licenza in Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana dove, successivamente ha ottenuto anche la Licenza in Scienze Sociali. Ha completato i suoi studi con la Laurea in Diritto Canonico presso la Pontificia Università Lateranense e con quella in Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Perugia.

• Durante i lunghi anni di studio ha svolto sempre incarichi pastorali nella Diocesi di Foligno, come parroco, segretario della Visita Pastorale e del Sinodo.

• Dopo essere stato anche alunno della Pontificia Accademia Ecclesiastica, nel 1976 è entrato nel servizio diplomatico della Santa Sede, ricoprendo l'incarico di Segretario di Nunziatura prima in Costa Rica (America Centrale) e poi in Zambia e Malawi (Africa).

• Nel 1981, richiamato dal Vescovo Mons. Giovanni Benedetti è rientrato in Diocesi con il permesso del Santo Padre, è stato nominato Vicario Generale della Diocesi di Foligno svolgendo contemporaneamente vari incarichi pastorali a livello regionale e nazionale. In quello stesso periodo ha insegnato Sociologia e Psicologia della Religione presso l'Istituto Teologico e l'Istituto Superiore di Scienze Religiose di Assisi.

• Il 22.07.1994 è stato nominato Vescovo della Diocesi Suburbicaria di Porto - Santa Rufina, ricevendo l'ordinazione episcopale dal Card. Agostino Casaroli nella Cattedrale di Foligno l'1.10.1994 e facendo il suo ingresso a Porto - Santa Rufina il 23.10.1994.

• Negli anni 1997-1999 ha ricevuto l'incarico di Delegato Pontificio della Società San Paolo, con particolare riferimento ai Periodici Paolini.

• Nella C.E.I ha presieduto il Comitato per l'Edilizia di Culto ed è stato membro della Commissione Episcopale per i Problemi Giuridici.

• Il 23.05.2001 è stato promosso Arcivescovo Metropolita di Siena - Colle di Val d'Elsa - Montalcino. Ha iniziato il suo ministero pastorale in Diocesi il 24.06.2001.

• Membro del Consiglio di Presidenza della Conferenza Episcopale Toscana, Delegato dei vescovi toscani per la Pastorale della Salute, Presidente della Commissione Episcopale del Pontificio Seminario Regionale "Pio XII" di Siena.

Arcivescovado

Piazza Duomo, 5 - 53100 Siena
Segretario: Don Enrico Grassini
Collaboratrice: Sig.ra Angela Belotti
Tel. 0577.280204
Fax. 0577.270174
arcivescovo@arcidiocesi.siena.it
enrico.grassini@arcidiocesi.siena.it
angela.belotti@arcidiocesi.siena.it

Lo Stemma

Stemma di Mons. Antonio Buoncristiani, Archivescovo di Siena: "Nella parte superiore dello scudo è raffigurato un giogo: rappresenta le origini familiari del vescovo da un paesello montano alle pendici del monte Jugo, dove anticamente era il castello longobardo dei signori del luogo; soprattutto è simbolo della volontà di Dio e dell'annoverarsi tra i discepoli del Signore ("Prendete il mio giogo sopra di voi e diventate miei discepoli"); manifesta anche il proposito della collaborazione pastorale, indispensabile nel servire la Chiesa. Nella parte inferiore sono raffigurati il giglio simbolo della Città di Foligno (da cui mons. Buoncristiani proviene, e dove è stato Vicario Generale), e l'immagine del Buon Pastore, tratta da un sarcofago del IV secolo proveniente da scavi archeologici dell'antica diocesi di Porto (di cui mons. Buoncristiani è stato ordinato vescovo). Il motto è tratto dalla Lettera di S. Paolo ai Galati: "Fides per caritatem". Sono le stesse parole usate nello stemma di mons. Giovanni Benedetti (attuale vescovo emerito di Foligno) e desiderano esprimere una continuità ideale con il suo episcopato.