Arte per salvare l’ambiente

Interpretazioni di Silvani

Un particolare e insolito evento di arte visiva preparato e costruito per difendere l’ambiente e la natura si è aperto nella sala della Cancelleria di via San Matteo dalle mani di un particolare autodidatta “artista” delle torri Silvano Silvani. Il tema della mostra si traduce fra scultura, pittura e collage di forme e visioni di “Interpretazioni contemporanee che si traducono fra storia, natura e ambiente. Sono le nuove “Interpretazioni”, le ha definite così, che Silvani ha messo in piedi proprio in mezzo alla nobile sala del medioevo e appese alle pareti. In questa vetrina giganteggia la prigioniera e agonizzante “balenottera” rimasta in mezzo alla plastica e rifiuti che galleggiano nel mare. Ma scorrendo il viaggio di Silvani per la difesa dell’ambiente e la natura ci sono le “lacerazioni del dolore nell’anima” dalla sgualcita bandiera americana che ricorda la tragedia dell’undici settembre 2001; il collage delle “Asfissioni” come riflessione all’opera di Mimmo Rotella, il labirinto “Orienteering-cerca la strada”, la scultura lignea naturale del “mio pensiero.” Sono opere che Silvano Silvani ha portato nella sua città come messaggio di pace e di speranza, la sua prima personale per difendere la natura e l’ambiente. La mostra resta aperta tutti i giorni dalle 10 alle 19,30 fino a domenica 13 ottobre.

 

 

Preferenze Privacy
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano archiviate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.