Chiesa di Siena in festa per due importanti anniversari

s. caterina 064

1° OTTOBRE – LA CHIESA DI SIENA IN FESTA PER DUE IMPORTANTI ANNIVERSARI

Due importanti anniversari, il ventesimo della proclamazione di Santa Caterina a compatrona d’Europa e il venticinquesimo di episcopato di Monsignor Antonio Buoncristiani, hanno fatto sì che la Chiesa di Siena vivesse un bel momento di festa il primo giorno di ottobre nella basilica di San Domenico.

Monsignor Antonio Buoncristiani ha presieduto la Celebrazione Eucaristica, che si è tenuta eccezionalmente, presso la cappella della Sacra Testa di Santa Caterina e alla quale hanno partecipato l’arcivescovo Monsignor Augusto Paolo Lojudice, la Comunità dei padri domenicani e oltre trenta sacerdoti del clero senese. La celebrazione eucaristica è stata animata dal coro Music Ensemble diretto da Leonardo Angelini. Nell’omelia l’arcivescovo emerito ha ricordato il tempo passato, i suoi cinquantuno anni di sacerdozio e i venticinque da vescovo, con le tante esperienze più o meno piacevoli. “Sono grato al Signore per quanto ha fatto per me, ha detto Buoncristiani. In questi anni da vescovo, ho celebrato circa quarantamila cresime, sono grato a tutti coloro che mi hanno voluto bene e che hanno condiviso con me tante esperienze. Resterò in città e chiedo a tutti voi di pregare perché il Signore mi dia la forza per continuare a servire la Chiesa di Siena”.

Monsignor Giovanni Soldani ha ringraziato l’arcivescovo emerito a nome del clero senese, mentre a nome della Consorteria delle Compagnie laicali, il priore Lorenzo Baldi, ha ringraziato Buoncristiani per il sostegno e l’aiuto nel portare avanti l’attività delle Compagnie laicali, un’attività importante per tramandare la fede e le tradizioni religiose. Nell’occasione di questi anniversari l’Associazione Internazionale dei Caterinati ha consegnato il diploma di Caterinato d’Onore a monsignor Buoncristiani, per l’impegno da lui profuso in questi diciotto anni di episcopato e di presidente dell’Associazione, per la sua azione nell’organizzare le annuali feste cateriniane e nell’aver guidato l’Associazione in tante importanti iniziative volte a far conoscere l’opera e il pensiero di Santa Caterina da Siena.

Preferenze Privacy
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano archiviate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.