In ricordo di don Giuseppe Cegnini

cegnini

 

 

 

Era il 13 agosto 2017, giusto il giorno della “tratta”,in pieno clima di Palio quando giunse la triste notizia che don Giuseppe Cegnini ci aveva lasciati.

Grande il dolore nel Bruco, la contrada che lo aveva affettuosamente accolto come Correttore, nella sua comunità parrocchiale di San Francesco all’Alberino, dove era arrivato da alcuni anni e subito amato dalla gente, a Sovicille, dove aveva espletato precedentemente il suo ministero pastorale.

Grande il dolore tra i suoi Confratelli sacerdoti, tra le persone che avevano avuto modo di avvicinarlo,conoscerlo ed apprezzarlo per le sue doti umane, per la sua profonda fede, per la sua disponibilità all’ accoglienza calorosa e fraterna.

La chiesa gremita di fedeli,il giorno del funerale, elevò al Signore preghiere per lui ed implorò la sua continua vigilanza dal Cielo per la Chiesa di Siena, nella certezza che già si trovava nelle braccia di Colui che aveva tanto amato durante la sua vita terrena.

Il 12 agosto di quest’anno, vigilia dell’anniversario della sua scomparsa, è stata celebrata, nella parrocchia dell’Alberino, una Santa Messa in suffragio di don Giuseppe, presieduta da don Flavio Frignani che lo ha ricordato con toccanti parole, concelebrata da molti presbiteri diocesani, presente una numerosa folla di fedeli di Siena, di Sovicille, della contrada del Bruco.

Preferenze Privacy
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano archiviate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.