Veglia di preghiera vocazionale per Giovanni Tondo nella Chiesa di S. Cristoforo

veglia Tondo (2)

In preparazione alla solenne celebrazione della vigilia di Pentecoste, durante la quale saranno ordinati diaconi Giovanni Guerrini e Giovanni Tondo, hanno avuto luogo veglie di preghiera vocazionali, sia a Montalcino, terra di provenienza di Guerrini, sia a Siena, dove abita Tondo.

Nella chiesa di San Cristoforo, a Siena, Giovanni Tondo ha fatto la sua professione di fede ed il giuramento di fedeltà, alla presenza del Vicario generale, Monsignor Giovanni Soldani e di due testimoni, Massimo Bianchi e Martina Tozzi.

Testimoni non casuali, perché rappresentativi di realtà in cui Giovanni ha operato e si è sentito fraternamente accolto: la comunità di San Martino in Siena ed il gruppo giovani di Casciano delle Masse, “I Leggendari”.

La veglia di sabato 12 maggio, alle ore 21.00, in San Cristoforo, è stata guidata da don Roberto Bianchini, che dopo la lettura del brano evangelico della lavanda dei piedi, si è soffermato sul significato del servizio, sul diaconato, primo passo del ministero sacerdotale.

E ricordando che la vita di Tondo si è ampiamente esercitata nel servizio, nella carità, nella vicinanza fraterna agli ultimi, lo ha esortato a continuare, ad orientare sempre la sua esistenza al confronto con il brano evangelico di Giovanni della lavanda dei piedi, “carta d’identità di un diacono”

.

Preferenze Privacy
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano archiviate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.