VENERDÌ IL CARD. LOJUDICE GUIDERÀ IN DUOMO L’ATTO DI CONSACRAZIONE DI RUSSIA E UCRAINA AL CUORE IMMACOLATO DI MARIA

Duomo_di_Siena-9635

Venerdì 25 marzo, nel giorno della Solennità dell’Annunciazione, anche l’Arcidiocesi di Siena-Colle di Val d’Elsa-Montalcino si unirà a Papa Francesco e a tutta la Chiesa universale per l’Atto di consacrazione al Cuore Immacolato di Maria della Russia e dell’Ucraina.

La preghiera sarà guidata dal Card. Augusto Paolo Lojudice, Arcivescovo di Siena-Colle di Val d’Elsa-Montalcino, e avverrà alle ore 16.30, presso la Cappella della Madonna del Voto della Cattedrale Santa Maria Assunta di Siena, subito prima delle celebrazioni dell’antico Capodanno senese.

Anche tutte le parrocchie, le comunità religiose e le associazioni ecclesiali dell’Arcidiocesi sono state invitate a vivere, nei luoghi e nei modi più opportuni, lo stesso affidamento.

“Come Arcidiocesi abbiamo accolto – dichiara il Card. Augusto Paolo Lojudice – l’invito del Santo Padre a unirci tutti in preghiera, affidandoci alla Madonna, perché possa finire al più presto questo conflitto terribile. Più passano i giorni, più cresce il numero delle vittime, dei feriti, degli sfollati, e più la conclusione della guerra ci appare lontana. Vogliamo quindi chiedere alla nostra Madre Celeste la sua intercessione, perché torni infine la pace e possa quindi finalmente cessare la sofferenza di tantissime persone”.

Il momento di preghiera sarà trasmesso in diretta sul canale Facebook dell’Arcidiocesi, su Mia Radio e su Siena TV, Rete IVO, Canale 3, Gazzetta di Siena e sulla pagina Facebook di Siena News.

Preferenze Privacy
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano archiviate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.