SIENA, CELEBRATA SANTA CATERINA DOPO 2 ANNI IN PRESENZA. QUESTA MATTINA LA SANTA MESSA CON IL CARD. ZUPPI

CATE


Sono proseguiti oggi i festeggiamenti in onore di Santa Caterina. Infatti, questa mattina le ore 9.30 dal Palazzo Pubblico – dopo due anni di stop – il Corteo delle contrade si è mosso per arrivare alle ore 10 presso il Santuario-casa di Santa Caterina in Fontebranda dove si è tenuta l’Offerta dell’Olio per la Lampada Votiva da parte del comune di Poggibonsi, in rappresentanza dei comuni del territorio dell’Arcidiocesi. Sono intervenuti il card. Augusto Paolo Lojudice, il Sindaco di Siena, Luigi De Mossi, e il Sindaco di Poggibonsi, David Bussagli. Alle ore 11, poi, nella Basilica di San Domenico, si è tenuta la Solenne concelebrazione Eucaristica, presieduta dal card. Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo Metropolita di Bologna.
Nel pomeriggio, alle ore 16, sempre presso la Basilica di San Domenico si è tenuto il ritrovo delle parrocchie, delle contrade e delle confraternite. E alle ore 17.15, si è tenuta la Benedizione all’Italia e all’Europa, con un saluto delle autorità civili e religiose e in particolare con due toccanti testimonianze di Maria medico delle Scotte che ha ricordato i due anni vissuti nell’emergenza Covid e Caterina psicologa ucraina che ha condiviso l’esperienza della fuga dal suo paese a causa della guerra.
La tradizionale processione non ha avuto luogo a causa elle incerte condizioni del tempo.

Qui sotto dopo le fotografie l’omelia completa del card. Zuppi.

Lascia un commento

Preferenze Privacy
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano archiviate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.