Solenne Festa di S. Fina a San Gimignano

CARABINIERI E SANTA FINA

Il 12 Marzo si è svolta, presso il Duomo di San Gimignano, per la solenne Festa di S. Fina, giorno del ricordo della prematura scomparsa della Santa il 12 marzo 1253, a soli 15 anni, dopo una lunga malattia.

A fianco dell’urna dove riposano le spoglie della giovane beata delle torri dalle profumate viole gialle, per la prima volta nella storia della festa celebrata dell’Arcivescovo di Siena Antonio Buoncristiani coadiuvato da 18 sacerdoti, la beata è stata protetta nel particolare servizio d’onore durante tutta la Messa da due giovani con l’imponente divisa d’onore dell’Arma dei Carabinieri, manifestazione d’affetto e di attaccamento dell’Arma per quei solidi principi di valori militari, cristiani e sociali per la chiesa di San Gimignano, apprezzata da tutta la comunità.

Lascia un commento