CARITAS DIOCESANA, “IN VIA DEI SERVI A SIENA NON ESISTE PROBLEMA DI ORDINE PUBBLICO, MA SOLO DI UN’UMANITA’ FRAGILE E IN DIFFICOLTÀ”   

Diocesi-di-Siena-i-servizi-per-i-poveri-e-l-esperienza-di-fede-di-suor-Nevia-tra-Provvidenza-e-solidarieta-delle-contrade_articleimage

“Apprendiamo con profondo dispiacere che alcuni cittadini hanno fatto rimostranze per la presenza di persone in attesa di potere usufruire dei servizi messi a disposizione dalle Caritas diocesana presso le suore vincenziane in Via dei Servi a Siena. La fragilità sociale, la povertà e l’emarginazione non sono e non devono essere un problema di ordine pubblico, ma anzi un tema di confronto e di collaborazione anche con i cittadini. Da tempo la Caritas diocesana è in rete con le istituzioni per essere sempre più pronti a rispondere alle emergenze sociali”. 

E’ quanto dichiara in una nota la Caritas diocesana di Siena- Colle di Val D’Elsa- Montalcino.

“Il fatto che uomini, donne a volte anche bambini – aggiunge la nota – siano in strada con queste temperature dovrebbe fare scattare un meccanismo diverso che porti alla comprensione, al sostegno e all’affiancamento di chi vive ai margini, anche offrendo solo un bicchiere d’acqua. Siamo altrettanto certi che il cuore della maggior parte dei senesi è puntato alla carità e all’accoglienza e che questi episodi dolorosi di intolleranza siano isolati”. 

“Stiamo vivendo – conclude la nota – un momento difficile per tutto il nostro Paese e pensare che il problema siano quelli che attendono in strada un pasto caldo o un indumento da indossare rischia di creare un inutile quanto mai dannoso clima di tensione”.

Preferenze Privacy
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano archiviate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.