88 giovani hanno ricevuto il Sacramento della Cresima in Cattedrale

Cattura

Sabato 11 maggio, erano ben 88 i giovani presenti nella Cattedrale di Siena che chiedevano di ricevere il Sacramento della Confermazione nella loro fede cristiana.
Ragazzi e ragazze della parrocchia del Duomo, di Santa Maria in Provenzano, di San Martino, di San Pietro alla Magione, di San Mamiliano in Valli, dei SS. Giacomo e Niccolò a Quercegrossa, con i loro padrini e madrine, i loro catechisti, i familiari gremivano la Cattedrale, dove l’Arcivescovo, Monsignor Antonio Buoncristiani, ha presieduto la S. Messa, alle ore 18, allietata dal coro, concelebranti i sacerdoti delle realtà territoriali di provenienza.
È stato Monsignor Gaetano Rutilo a chiamare le varie parrocchie, i ragazzi in piedi ad ogni chiamata hanno risposto <Eccomi>, esprimendo la loro presenza e la loro volontà di effettuare una importante scelta per la loro esistenza.
L’Arcivescovo, nell’omelia, ha ricordato come Gesù risorto ci abbia lasciato il Consolatore, ci abbia rassicurato con la Sua presenza, ci abbia dato la gioia di sentirci Chiesa, popolo di Dio.
Ed ha invitato tutti, in special modo i cresimandi, ad essere testimoni dei valori che danno significato alla vita, aiutati dallo Spirito Santo e dalla ricchezza dei suoi doni.
Monsignor Buoncristiani, coadiuvato da don Roberto Bianchini, ha cresimato, chiamandoli per nome, i tanti giovani della nostra città, che stanno iniziando il loro percorso di impegno di vita cristiana.

Preferenze Privacy
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano archiviate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.