Arte Sacra e Beni Culturali

[one-third-first]

Piazza del Duomo, 6                53100 Siena
Tel. 0577.42020
0577.287454
Fax 0577.281840


Direttore

  • Don Enrico Grassini

Vice Direttore

  • Don Renato Rotellini

Collaboratori

  • Dott. Federico Nassi
  • Dott.ssa Laura Ponticelli
  • Arch. Cristiana Turchi

Membri Commissione Arte Sacra, Beni Culturali ed Edilizia di Culto

  • Don Renato Rotellini, Presidente
  • Don Enrico Grassini, Segretario
  • Prof. Alessandro Bagnoli
  • Ing. Gianpaolo Gallù
  • Don Aldo Lettieri
  • Dott. Federico Nassi
  • Ing. Giacomo Rossini
  • Dott.ssa Laura Ponticelli
  • Arch. Cristiana Turchi

Scarica documenti

Guida per pratiche V.I.C.

[/one-third-first]

[two-thirds]

  • L’Ufficio ha come principale finalità di coadiuvare in forma stabile l’Ordinario diocesano e gli enti ecclesiastici posti sotto la sua giurisdizione in tutto ciò che riguarda la conoscenza, la tutela e la valorizzazione, l’adeguamento liturgico e l’incremento dei beni culturali ecclesiastici e dell’arte sacra, al fine della progettazione e programmazione di attività e interventi su edifici storici. Offre la propria collaborazione anche agli Istituti di vita consacrata e alle Società di vita apostolica operanti sul territorio della diocesi.
  • L’Ufficio, in particolare, mantiene i contatti e collabora con la Soprintendenza competente per territorio nelle materie, nelle forme e secondo le procedure previste dall’Intesa 26 gennaio 2005 tra il Presidente della Conferenza Episcopale Italiana e il Ministro per i beni e le attività culturali della Repubblica Italiana; mantiene i contatti e collabora con altri organi delle Pubbliche Amministrazioni competenti in materia di beni culturali nelle materie, nelle forme e secondo le procedure previste da eventuali altre intese; collabora con le Forze dell’Ordine e di Pubblica Sicurezza per la tutela e la salvaguardia dei beni culturali.
  • Negli ambiti di sua competenza, infine, l’Ufficio opera allo scopo di facilitare il dialogo, lo scambio di informazioni, la circolazione di esperienze e di competenze, la collaborazione per la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale all’interno dell’Arcidiocesi, tra le diocesi della Metropolia e della Regione ecclesiastica, attraverso la Consulta Regionale per i beni culturali ecclesiastici, e dell’intero territorio italiano. Opera inoltre per favorire la collaborazione tra istituzioni, associazioni e gruppi, ecclesiali e non, comunque operanti nell’ambito dell’arte e dei beni culturali.
  • L’Ufficio diocesano svolge il ruolo di interlocutore con l’omologo Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto della C.E.I., avendo cura di assicurare adeguata conoscenza delle problematiche, precisione nelle richieste e nelle indicazioni offerte, disponibilità a seguire attentamente l’evolversi dei processi di programmazione, progettazione ed esecuzione degli interventi oggetto dei contributi C.E.I.

 

Commissione per l’Arte Sacra, Beni Culturali ed Edilizia del Culto

  • Compito specifico della Commissione è di esaminare i progetti, le richieste e le iniziative, che i legali rappresentanti degli enti soggetti alla giurisdizione dell’Ordinario diocesano presentano al medesimo per ottenere le autorizzazioni, previste dalle norme canoniche, in materia di arte per la liturgia, di beni culturali e di edilizia di culto.
  • La Commissione, inoltre, esprime pareri e valutazioni sui quesiti ad essa sottoposti dall’Ordinario, dall’Ufficio Arte Sacra e Beni Culturali, dall’Ufficio Edilizia di Culto e da altri Uffici di Curia e organismi diocesani.
  • La Commissione, infine, di sua iniziativa o d’intesa con altri organi ecclesiali, elabora proposte, indirizzi e progetti allo scopo di tutelare, valorizzare, promuovere e incrementare il patrimonio culturale, storico e contemporaneo, dell’Arcidiocesi, comprese iniziative di sensibilizzazione e formazione a favore del Clero diocesano e religioso, dei laici, dei professionisti e degli artisti.

[/two-thirds]

Preferenze Privacy
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano archiviate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.