Il Pallio degli Arcivescovi Metropoliti

IMG-20190704-WA0003

Sabato 29 giugno Papa Francesco ha presieduto nella Basilica Vaticana la S. Messa in occasione della Solennità dei Santi Apostoli Pietro e Paolo e in questa occasione, come da tradizione, ha benedetto i Palli da donare agli Arcivescovi metropoliti nominati nel corso dell’anno.

Anche l’Arcivescovo Mons. Augusto Paolo Lojudice era presente alla celebrazione, accompagnato a Roma da un gruppo di fedeli della Diocesi di Siena.

Il Papa, nella sua omelia ha invitato a seguire l’esempio di Pietro e Paolo: “Gli Apostoli stanno davanti a noi come testimoni. Non si sono mai stancati di annunciare, di vivere in missione, in cammino, dalla terra di Gesù fino a Roma. Qui lo hanno testimoniato sino alla fine, dando la vita come martiri. Se andiamo alle radici della loro testimonianza, li scopriamo testimoni di vita, testimoni di perdono e testimoni di Gesù”.

Il Pallio sarà poi imposto a ciascun Arcivescsovo Metropolita dal Rappresentante Pontificio nella rispettiva Sede Metropolitana.

Che cosa è il Pallio?  PALLIO ARCIVESCOVILE

 

Preferenze Privacy
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano archiviate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.