Incontro “I Corridoi Umanitari” con Giovanna Corbatto

incontro Corbatto

Il giorno 18 dicembre, nei locali parrocchiali dell’Alberino, ha avuto luogo un incontro, promosso dalla Caritas diocesana, con Giovanna Corbatto, referente per i <corridoi umanitari> di Caritas italiana.

Hanno partecipato diversi responsabili delle associazioni caritatevoli delle parrocchie (Siena centro, San Rocco a Pilli, San Giuseppe a Poggibonsi).

La relatrice è stata presentata dal direttore della Caritas diocesana,Giovanni Tondo, che ha ringraziato il parroco dell’Alberino,don Gianfranco Poddighe, per l’ospitalità ed ha sottolineato la motivazione dell’incontro: il desiderio di continuare a sperimentare l’accoglienza.

Giovanna Corbatto ha illustrato il progetto di cui si occupa: un’iniziativa finanziata dalla CEI, portata avanti da Caritas italiana con la Comunità di Sant’Egidio.

Il progetto intende far giungere in Italia persone attualmente presenti nei campi profughi dell’Etiopia attraverso il rilascio di un visto umanitario.

Al momento sono 500 i visti umanitari, contrattati con il Ministero degli Interni e con il Ministero degli Esteri.