Presentazione del volume ” Viaggio nelle Immagini”

copertina

Abbazia di Sant’Antimo

Presentazione volume

Hildegard von Bingen. Viaggio nelle immagini

di Sara Salvadori

Sabato 5 ottobre alle 17.00

 

Alla presentazione interverrà Michela Pereira, già ordinario di storia della filosofia medievale all’Università di Siena alla presenza dell’autrice. Durante la serata il coro Cantus Anthimi – diretto da Livio Picotti – eseguirà alcuni canti di Hildegard von Bingen che permetteranno di conoscere uno dei tanti aspetti della composita personalità della santa, che è stata studiosa di medicina, scienziata, compositrice di musica, scrittrice e filosofa.

Grazie a un laborioso e attento lavoro analitico, frutto di sette anni di ricerca, Sara Salvadori offre al lettore uno strumento unico nel suo genere per guidarlo attraverso le vie della conoscenza e della sapienza. Viaggio nelle Immagini nasce, infatti, con la speranza di far comprendere al lettore il percorso mistico della santa tedesca elaborato nel manoscritto Scivias – Conosci le vie. Nel suo libro Hildegard racconta del viaggio in cui l’umanità/stelle luminose nel grembo di Eva si ricongiungono alle stelle del cielo. Una possibilità offerta ad ogni anima per tornare alla Luce Divina. Un cammino vissuto da Hildegard stessa nell’esperienza delle visioni e raccontato nel manoscritto, in cui le immagini rendono vivo e vibrante il racconto. La complessità del testo profetico, però, risulta di difficile comprensione e le stesse immagini restano avvolte in un simbolismo decifrabile con fatica. Le pagine centrali del libro di Sara Salvadori riproducono a grandezza originale le 35 miniature, già presenti in Scivias, con a fianco una legenda che ne illustra il significato simbolico e un sintetico racconto della visione. A queste tavole, che offrono una grammatica del simbolo, seguono le pagine illustrate della retorica, una lettura tematica che attraversa tutta l’opera, dove i particolari delle figure sono messi in rilievo sullo sfondo delle miniature. Le numerose citazioni del testo ildegardiano consentono, infine, di essere accompagnati in questo viaggio dalla sua stessa voce e dalla sua figura.

Vissuta in Germania dal 1098 al 1179 e dichiarata dottore della Chiesa da Papa Benedetto XVI, Hildegard von Bingen fin dall’infanzia ha visioni mistiche che le permettono di attingere alla conoscenza delle realtà cosmiche e divine. Avvertendo l’esigenza di trasformare in linguaggio umano le sue visioni, Hildegard dà inizio alla scrittura di Scivias – Conosci le vie. A distanza di quasi novecento anni, Viaggio nelle immagini è il primo libro – edito da SKIRA – che, a partire dall’elemento iconografico, illustra il testo profetico della santa tedesca, cercando di renderlo accessibile e di decifrarne il complesso simbolismo.

Sara Salvadori è impegnata dal 2011 in un percorso di ricerca sulla figura di Hildegard von Bingen, che ha portato ad una prima pubblicazione Hildegard Von Bingen, Viaggio nelle Immagini (Skira, 2019). Sfondo di questa ricerca il percorso personale prima come musicista classica, poi nella pratica educativa sul campo e nella ricerca del ruolo della musica nei contesti di cura. Dal 2018 ha ripreso la sua attività di musicista.

Michela Pereira, già ordinario di storia della filosofia medievale all’Università di Siena, ha svolto ricerche sul rapporto fra filosofia naturale, saperi del corpo e pratiche di trasformazione in autori come Raimondo Lullo, Ruggero Bacone e nella tradizione alchemica tardo medievale. A Ildegarda di Bingen ha dedicato diversi studi a partire dal 1980, oltre alla traduzione italiana del Liber divinorum operum (in collaborazione con Marta Cristiani, 2002) e al recente Ildegarda di Bingen Maestra di Sapienza nel suo tempo e oggi (2017).

Preferenze Privacy
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano archiviate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.