Processione Diocesana per il Corpus Domini

corpus-domini2018-001

E’ stata celebrata, giovedì 31 maggio, la solennità del Corpus Domini, definita solennità del Santissimo Corpo e Sangue di Cristo, secondo i canoni della riforma liturgica.
Celebrazione antichissima, istituita nel XIII secolo in Occidente, da papa Urbano IV con la bolla <Transiturus> (1264), per affermare la presenza del Signore nei segni eucaristici del pane e del vino contro ogni forma di scetticismo e interpretazioni non conformi alla dottrina della Chiesa.
Il Signore, il Corpo e Sangue di Gesù, presente nell’ostia consacrata posta nell’ostensorio,viene portato in processione per le strade delle città, in un devoto pellegrinaggio di fede in mezzo alle persone, spesso distratte e stupite, ma pur sempre bisognose di un messaggio di speranza.
Nella nostra Diocesi il segno sacramentale ostentato e venerato lungo l’itinerario cittadino è costituito dalle Sacre Particole, incorrotte da quasi tre secoli, prodigio miracoloso che il Signore ha voluto offrire come immenso dono a Siena, alla nostra città.
Dopo la Santa Messa delle ore 20.15, presieduta da Monsignor Arcivescovo e concelebrata da moltissimi presbiteri diocesani, nella Basilica di San Francesco, gremita di gente, si è snodata per le vie cittadine fino alla Cattedrale la processione con la pisside contenenti le Ostie Sante nelle mani dell’Arcivescovo, con i bambini delle Prime Comunioni, le Associazioni, le Aggregazioni e le Compagnie laicali, le Contrade, numerosi fedeli.
Con la guida dei sacerdoti che hanno letto passi evangelici ed intonato canti liturgici, i tanti partecipanti si sono avviati verso il Duomo in maniera composta, una lunga processione ordinata grazie anche all’impegno organizzativo della Consorteria delle Compagnie laicali diocesane.

Preferenze Privacy
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano archiviate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.