Tempo di incontri per l’Arcivescovo

Cattura1

Tempo di Grest e di Incontri!

L’Arcivescovo Monsignor Augusto Paolo Lojudice, ha incontrato bambini e ragazzi per l’inizio di questa estate, caratterizzata come sempre da attività di vario genere. Sono stati i ragazzi dell’Oratorio salesiano La Magione ad andare a far visita al nuovo Pastore, accompagnati dal loro Parroco Padre Dino Arciero e dai loro animatori.
– Cosa state facendo di bello?- ha chiesto loro Monsignor Lojudice ed un bambino piccolo. Per nulla intimorito il bambino si è avvicinato, zainetto in spalla, e con tutta spontaneità ha parlato delle varie iniziative della giornata: canti, balli, giochi di squadra, laboratori, pranzo, preghiera, tempo libero.
-Una giornata intensa!- ha replicato l’Arcivescovo, che ha continuato a dialogare con loro e a spiegare che si trovavano nella”casa del Vescovo”,dove lui si è stabilito da pochi giorni, successore di un Vescovo giunto all’età della pensione, perché <anche i sacerdoti, i Vescovi, come i laici sono collocati a riposo raggiunta una certa età.> La “casa del Vescovo” è aperta a tutti, ha detto poi invitandoli a tornare, a salutare i loro genitori e concludendo l’incontro con le preghiere del Padre nostro, dell’Ave Maria e con la benedizione.
Venerdì 21 giugno,invece, è stato lo stesso Arcivescovo a recarsi al Ricreatorio Pio II, al Costone, per incontrare i ragazzi del Grest, gli animatori ed il direttore del Ricreatorio, don Emanuele Salvatori.
Pur tra mille impegni Monsignor Lojudice ha trovato il tempo di stare con i giovanissimi, di parlare e pranzare con loro. E naturalmente di concludere con una foto-ricordo!

Preferenze Privacy
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano archiviate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.